Feed RSS, come crearli per il proprio sito

di Maria Silvana Radice





Come creare i Feed Rss del proprio sito

How to create the RSS feeds of your site

I Feed rss, questi sconosciuti....in effetti sono qualcosa di molto misterioso, a prima vista. Capire come funzionano e, soprattutto, come crearli per il proprio sito è impresa tutt'altro che semplice, potete credermi! Ma, come succede sempre, una volta imboccata la strada giusta, tutto, improvvisamente, diventa più chiaro.



Vorrei spiegarvi, innanzitutto, cosa sono i Feed e a cosa servono, perchè molti (io compresa, fino a poco tempo fa), non lo sanno.
I Feed sono un modo molto comodo per restare aggiornati sui nuovi argomenti che vengono inseriti nei vostri siti preferiti.
Per vedere cosa succederà quando gli utenti cliccheranno sul link per abbonarsi ai vostri feed, non avete che da provare a cliccare sul mio.
Dopo aver cliccato su "Abbonati adesso', verrà creata una cartella nella barra preferiti del browser dell'utente, con il nome del sito. In questa cartella, ci saranno tutti gli argomenti che sono stati  aggiunti e verranno aggiornati in tempo reale.
Il giorno che non si fosse più interessati, basterà cancellare la cartella.
Premetto che i Feed rss sono supportati, per impostazione predefinita, da Firefox e da Explorer, ma non da Chrome. Per utilizzarli su Chrome è necessario installare un'estensione, vedi guida: Come usare i Feed RSS su Chrome.
Detto questo, vediamo come bisogna fare per aggiungere questa funzione al nostro sito....

Come creare un Feed:

Tutto parte, tanto per cambiare, da un codice, che è questo:



L'ho lasciato compilato, nella prima parte, con i dati che ho inserito io, perchè penso che, così, sia più chiaro da capire.
Copiate il codice e incollatelo in un file di testo (.txt).

Ora, procediamo con la compilazione....
Come vedete, la prima parte è divisa in due sezioni, che sono: channel e image.

La sezione channel è quella che contiene i dati del sito, così suddivisi:
  • title: titolo del sito
  • link: URL del sito
  • description: descrizione del sito
  • language: lingua del sito
La sezione image è quella che contiene i dati relativi all'immagine che rappresenta il sito e sono così suddivisi:
  • title: titolo che desiderate compaia accanto all'immagine
  • url: indirizzo dell'immagine
  • link:indirizzo del sito associato all'immagine
  • description: descrizione dell'immagine
La seconda parte (tra <item> e </item>), è quella relativa agli argomenti che inseriremo, aggiornandoli di volta in volta, nel Feed.
Può essere ripetuta fino a 10 volte (consigliato non di più), inserendo, quindi, nel Feed, 10 argomenti diversi.
Vediamo come compilarla:
  • title: il titolo del nuovo argomento
  • description: la descrizione del nuovo argomento (facoltativa)
  • link: URL al nuovo argomento
  • pubDate: data di pubblicazione dell'argomento. La data deve essere nel formato esatto che vedete e deve essere quella del giorno stesso di pubblicazione del feed. Se provate a pubblicare un argomento con una data precedente, non verrà visualizzato e scompariranno anche tutti gli argomenti già inseriti.
Il nome del mese e` in inglese abbreviato. Queste sono le abbreviazioni di tutti i mesi:

January = jan
February = feb
March = mar
April = apr
May = may
June = jun
July = jul
August = aug
September = sep
October = oct
November = nov
December = dec

Una volta inseriti tutti i dati, dovete cambiare l'estensione del file da .txt a .xml e questo è il vostro Feed pronto per l'uso.
Per controllare se il vostro codice e` valido, potete usare questo tool online: http://www.validome.org/rss-atom/validate

Ora, passiamo alla seconda parte della guida....

Come collegare il file .XML alla pagina .HTML:

Ci sono diverse strade da seguire, a seconda delle possibilità offerte dall'hosting del vostro sito. Esaminiamole....

Se avete la possibilità di accedere all'head della pagina html..
Dovete caricare il file .xml sul vostro sito, o su un qualunque spazio che possa ospitarlo e fornirne un indirizzo con cui raggiungerlo (per es. Google Drive, vedi: Come collegare il Feed RSS ad un sito creato con Google sites).
Fatto questo, dovete inserire questa stringa tra i tag <head></head>..

<link rel="alternate" type="application/rss+xml" href="URL file.xml" title="Titolo del Feed" />

Modificate le parti in rosso, inserendo l'indirizzo del file e il titolo che volete dare al vostro Feed.

Se potete accedere all'html della pagina, ma non alla sezione head..
Dopo aver caricato il file, come detto sopra, dovete usare questo script..

<script>
var link = document.createElement("link");
link.setAttribute("href", "URL file.xml");
link.setAttribute("rel", "alternate");
link.setAttribute("type", "application/rss+xml");
link.setAttribute("title", "Titolo del Feed");
document.documentElement.
getElementsByTagName
("head")[0].appendChild(link);
</script>

..che indicherà al browser la presenza del feed (apparirà la classica icona nella barra degli indirizzi).

In entrambi questi due casi, è necessario che il codice rispecchi delle caratteristiche precise per essere letto correttamente dai browser. L'inserimento dei dati deve seguire alcune linee guida. Per la verifica del codice, dovete andare in questa pagina, dove verranno segnalati i punti da correggere e come. Ciò non è necessario, se decidete di utilizzare il metodo del collegamento tramite link e, quindi, per Google sites. Vedi sotto....

Se non potete accedere nemmeno all'html della pagina..
Potete fare un semplice collegamento con un link al file.xml e metterlo sotto un testo e/o un'icona che rappresenti il Feed.

Come collegare il Feed RSS ad un sito creato con Google sites:

Google sites ha aggiunto una funzione nativa per creare i feed. Potete leggere la guida Come creare un indirizzo feed per il sito:

Se preferite, però, inserire un feed come quello che avete imparato a creare nei passi precedenti, ecco come dovete fare....

Il procedimento per Google sites è particolare, perchè il file .xml, non può essere caricato direttamente negli allegati del sito, dal momento che il suo indirizzo porterebbe allo scaricamento del file e non alla visualizzazione del feed. La cosa migliore è caricare il file.xml in Google Drive.
Dovete creare una cartella (obbligatoriamente) e caricare il file.xml all'interno della cartella. Cartella e file devono essere pubblici.
Una volta caricato il file, dovete cliccarci sopra con il tasto dx del mouse e, nel menù che apparirà, cliccare su "Dettagli". Sulla destra dello schermo, si aprirà una finestra. In questa finestra, scorrendo verso il basso, dovete individuare un link simile a questo..




Lo dovete copiare, ma potrebbe non essere possibile copiarlo tramite tasto dx->copia, quindi dovrete evidenziarlo e copiarlo usando la scorciatoia da tastiera control (o ctrl) + C.
Oppure, se ci fossero problemi, potete fare così:
Cliccate sul file, come per aprirlo. Si aprirà una schermata in cui vi diranno che l'anteprima non è disponibile, non fateci caso. Prelevate l'indirizzo che appare nella barra degli indirizzi. Deve essere simile a questo:

https://drive.google.com/?tab=mo&authuser=0#folders/0B7r_2xPnBqKiVUtNZ1NvQ0xOUjg

Copiate la parte che ho segnato in rosso e incollatela in quest'altro link, in questo modo:

https://googledrive.com/host/0B7r_2xPnBqKiVUtNZ1NvQ0xOUjg/feed-rss.xml

Fate subito una prova, incollando l'indirizzo ottenuto nella barra degli indirizzi del browser, per verificare se apre correttamente il vostro Feed.
Se tutto funziona a dovere, mettete il link nel sito, magari sotto un'icona che rapprenti il feed e con un invito per gli utenti.

Come aggiungere argomenti al Feed e/o aggiornarlo:

Per aggiungere argomenti al Feed, come già accennato più sopra, dovete ripetere la seconda parte del codice e cioè quella racchiusa tra <item></item> (tag compresi). In pratica, gli argomenti si susseguiranno in questo modo:

<item>
dati argomento 1
</item>
<item>
dati argomento 2
</item>
<item>
dati argomento 3
</item>
ecc. ecc.

Il mio, personale, consiglio è di mettere in alto gli argomenti più recenti, in modo che siano subito individuabili, eliminando, di volta in volta, quelli più vecchi in basso, in modo da non superare il limite consigliato di 10.

Per aggiornare facilmente il feed, Google Drive non ha rivali quanto a praticità. Scaricate la versione di Drive per pc. Trovate il link per lo scaricamento (Collega Drive al tuo computer) in basso a dx nella pagina principale del web. Fatto questo, avrete nel desktop una cartella identica a quella presente in Drive online. Il vantaggio è che, dal Desktop, il file.xml, contenente il vostro codice del Feed, potrà essere aperto come un qualunque file di testo, cliccando con il dx e scegliendo apri con->blocco note (o il programma che usate abitualmente).
Vi basterà, quindi, apportare le modifiche e richiudere, per vederle applicate Feed del sito e disponibili per tutti gli utenti.

Se non volete scaricare Drive, dovete conservare il file .xml nel vostro pc. Apportate le modifiche come detto sopra. Quindi, accedete a Google Drive, cliccate, col dx, sul file .xml del Feed e poi su Gestisci revisioni->carica nuova revisione. Caricate il file .xml aggiornato e salvate. Fatto..

Ecco fatto, ora avete il vostro feed....contenti?





Aiuta il sito! Condividi questa pagina su:
 Facebook   twitter  Google   Linked  in    

Ti e` stato utile questo argomento?