Come fare a..‎ > ‎

Dropbox, usarlo come hosting per cartelle e file.html

di Maria Silvana Radice

How to use Dropbox as hosting for files and folders







 
AGGIORNAMENTO (al 3 ottobre 2014): purtroppo Dropbox non permette piu` la creazione della cartella public per gli account gratuiti. Questa guida, quindi, serve solo per chi ha gia` una cartella public, o per chi vuole acquistare un account pro.


Come alternativa a Google Drive, e` possibile usare Dropbox per caricare codici e script nel sito come file esterni, tramite iFrame.
Dropbox e` piu` semplice da usare, ma non e` totalmente gratuito e nella versione free ha piu` limitazioni. Inoltre, Dropbox offre, di base, 2 giga di spazio, contro i 15 giga di Drive, se pur distribuiti tra Drive, Gmail e Google+.
Comunque, per l'uso di cui parliamo in questa guida, va benissimo.

Dopo aver creato un account, accedete alla home page di Dropbox. Per ottenere il risultato che cerchiamo, e` necessario, per prima cosa, abilitare la cartella "Public". Per fare questo, dovete andare in questa pagina....

https://www.dropbox.com/home/Public

....e seguire le indicazioni.

Bene, ora che avete la vostra cartella "Public", potete usarla per caricarci le altre cartelle, o i file.html, contenenti i codici di slideshow, o altro, che volete inserire nel vostro sito.

Cliccate sul file.html e prelevate il "link pubblico".

La stessa cosa se caricate una cartella contenente vari file (js, css, html), dovete cliccare con il tasto dx del mouse sul file.html e poi su "Copia link pubblico".



Con questo link, potete caricare il codice nel sito come iFrame (Come incorporare una pagina web nel sito (iFrame)).

In Google sites, potete seguire il percorso inserisci->altri gadget->in primo piano->include gadget (iframe).






Aiuta il sito! Condividi questa pagina su:
 Facebook   twitter  Google   Linked  in   

Ti e` stato utile questo argomento?