I CMS

di Maria Silvana Radice






Questa pagina e` una continuazione della guida Come creare un sito da zero, passo a passo..





I CMS


La maggior parte dei CMS (Content Management System, ovvero "Sistema per la gestione dei contenuti"), sono costituiti da un database e da un insieme di file e cartelle, caricati nella root del sito, che contengono il sistema di gestione e conterranno il sito stesso quando verrà creato.
Un sito cosi` creato, e` un sito dinamico.


I CMS più famosi


I CMS più usati  e famosi sono: Drupal, Joomla e Wordpress.

Wordpress è, forse, il più semplice e intuibile dei tre. Anche se è nato per fare blog, va benissimo anche per siti senza troppe pretese. Drupal è il più professionale (basti dire che è quello con cui stato costruito il sito della Casa Bianca), ma piuttosto difficile da usare. Joomla è una via di mezzo tra i due, più semplice di Drupal, ma meno di Wordpress, rispetto al quale, però, è più professionale.

Non mi metterò a fare guide su come usare questi tre CMS, perchè ce ne sono centinaia in rete e fatte da persone molto piu`competenti di me. Voglio, però, darvi alcune indicazioni utili per iniziare.
Prima di tutto l'installazione. Potete scaricarli personalmente, oppure installarli tramite il cPanel del vostro servizio di hosting. In ogni caso, è utile e necessario avere un programma FTP, per gestire file e cartelle direttamente dal desktop. Prima di proseguire, quindi, vi consiglio di leggere la guida "Come usare Filezilla".

Wordpress


Come aggiungere la lingua italiana in Wordpress già installato:

Scaricate la versione di Wordpress in italiano.
Scompattate l'archivio compresso.
Nella cartella "wp-content", trovate la cartella "languages" con i file della lingua italiana (it_IT.mo e it_IT.po).
Tramite Filezilla, mettete questa cartella languages nella cartella "wp-content" corrispondente che si trova nella directory di Wordpress sul vostro hosting.
Sempre in questa directory, cercate il file "wp-config.php". Apritelo in modalita` editor e cercate la voce "define ('WPLANG', '').
Inserite  it_IT all'interno delle virgolette.
Dovete ottenere questo risultato: define ('WPLANG', 'it_IT')

Come aumentare la memoria a disposizione in Wordpress:

E ` molto fastidioso ritrovarsi con questo avviso:

"Fatal error: Allowed memory size of 67108864 bytes exhausted (tried to allocate 491520 bytes) in......"

Puo` capitare, ad esempio, dopo l'installazione di un particolare plugin. Per risolvere il problema, dovete aumentare il limite di memoria aprendo il file "wp-config.php" e incollando questa stringa:

define('WP_MEMORY_LIMIT', '64M');

La memoria, di default, e` impostata su un limite di 32MB. Potete aumentarla anche di piu`, a seconda di quello che il vostro servizio di hosting concede.

Come installare la lingua italiana per BuddyPress:

Molti utilizzano il plugin BuddyPress per creare un social network su Wordpress. E` possibile scaricare BuddyPress gia` in lingua italiana a  questo indirizzo...

http://www.buddypress-it.it/download/

....e caricare il file compresso, manualmente, in Wordpress (plugin->add new->upload plugin). In alternativa, e` possibile scaricare e installare solo i file della lingua italiana, sempre all'indirizzo indicato in precedenza.
Dato che non e` per niente intuitivo e che le guide in rete sono incomplete, o poco comprensibili, vi indico la procedura passo a passo per ottenere il risultato.
  1. Scaricate lo zip contenente i file e scompattatelo
  2. Aprite la cartella e troverete la cartella "languages" con i due file "bbpress-it_IT.mo" e "bbpress-it_IT.po"
  3. Rinominate la cartella "bp-languages"
  4. Accedete al vostro spazio hosting tramite un client FTP e aprite la directory di Wordpress. Cercate la cartella di BuddyPress in questo percorso: wp-contents -> plugin -> buddypress
  5. Caricate la cartella "bp-languages" nella cartella "buddypress"
  6. Accedete al pannello di amministrazione del vostro Wordpress e troverete un avviso di aggiornamento per i plugin.
  7. Aggiornate.

Drupal

Come aggiungere la lingua italiana in Drupal già installato:

Prima di tutto, dovete scaricare il file della lingua italiana (.po), per la vostra versione di Drupal, da qui https://localize.drupal.org/translate/languages/it.
Accedete al vostro sito e alla schermata di Drupal e andate in configurazione->lingue per "attivare modulo locale".
Poi, andate in configurazione->lingue->lingue aggiuntive->aprite il menù a tendina->lingua italiana e mettetela di default.
Infine, configurazione->interfaccia traduzioni->importa e importate il file.
Nel caso di Drupal, per poter cominciare a lavorare, è necessario caricare anche l'editor, ecco i passaggi:

Come caricare l'editor in Drupal:

Per inserire un editor in Drupal, dovete scaricare  WYSIWYG e CKeditor modulo e CKeditor librerie.
Tramite Filezilla, dovete mettere WYSIWYG e CKeditor modulo in sites->all->modules.
Ora, dovete andare in sites->all e creare la cartella "libraries" e metterci CKeditor librerie.
Quindi accedete alla schermata di Drupal con l'indirizzo del vostro sito e cliccate su "moduli" per attivare il tutto.
Infine, cliccate su "Configura", a dx di WYSIWYG e impostate CKeditor come editor.

Per completare il lavoro, potete installare il modulo IMCE, che aggiunge la possibilità di fare l'upload di un'immagine. Le immagini così caricate, verranno archiviate in sites->default->files.

Come installare il modulo IMCE in Drupal:

Questo modulo permette di caricare le immagini dal proprio pc.
Scaricate il pacchetto compresso del modulo a questo indirizzo https://drupal.org/project/imce_wysiwyg e scompattatelo.
Con Filezilla, mettete la cartella del modulo in sites->all->modules.
Accedete al sito e alla schermata di Drupal.
Andate in "Moduli" e attivate il modulo IMCE
Andate in configurazione->CKeditor->avanzate->modifica.
In "Basic setup", mettete la spunta per i formati di testo.
In "File browser setting", alla prima voce "File browser type (Link dialog window)" scegliete "IMCE" nel menù a tendina.
Salvate.

Ora, quando cliccherete sull'icona per il caricamento delle immagini, nella barra degli strumenti (installata con CKeditor), nella finestra per il caricamento ci sarà anche la voce "Cerca sul server".



https://sites.google.com/site/allegatimiosito/_/rsrc/1412941649914/banner-1/Godaddy%20WP.png


1   2   3   4   5   6   7   8   9