La treccia di pane al burro

treccia di pane
La prima volta che ho fatto la treccia di pane al burro, è stato per accompagnare gli antipasti. E' squisita e veloce da fare. Potete tranquillamente alzarvi al mattino e prepararla per il mezzogiorno.
Il gusto è squisito e anche se la formatura classica è quella della treccia, vi potete sbizzarrire a creare anche forme diverse, a seconda delle esigenze del momento. Veramente molto facile e di grande effetto! Da provare e......fare e rifare.

Ricetta della treccia al burro:

Ingredienti:

- 500 gr. di farina per trecce Si tratta di una farina molto fine (fior di farina). Se non la trovate, usate la normale farina 00 (vedi: Le farine, queste sconosciute).
- 6 g di lievito di birra fresco, o 1 cucchiaino da caffè, raso, di lievito secco.
- 250 ml di latte a temperatura ambiente
- 2 cucchiaini di sale
- 80 gr di burro
- 1 tuorlo d'uovo


Procedimento:

Versate, in una terrina, la farina e aggiungete il latte, in cui avrete fatto sciogliere il lievito. Impastate per 5 minuti, poi aggiungete il burro ammorbidito e il sale e continuate ad impastare per 20 minuti. Se avete la macchina per il pane, mettete dentro tutto e avviate il programma "pasta". Lasciate lievitare per un'oretta.
Ora, dividete l'impasto in due parti e formate due rotoli lunghi circa 60 cm. Incrociate questi rotoli nella loro parte centrale e, da lì, iniziate ad intrecciare per formare la treccia. Ecco come dovete intrecciare....
Treccia di pane al burro - come intrecciare
....e questo è il risultato finale:
Treccia di pane al burro - treccia finita
Mettete a lievitare, in un luogo tiepido, ancora per 2 o 3 ore (deve raddoppiare).

Ponete la treccia in una teglia, spennellate la superficie con il tuorlo d'uovo e infilatela nel forno, senza preriscaldarlo, impostando la temperatura a 220°C. Cuocetela per 35 minuti, circa.
Non è facilissimo?

Io ho provato anche con questa forma:
Treccia di pane al burro - altre forme 01 Treccia di pane al burro - altre forme 02
......che ho usato come puntaspilli per gli spiedini freddi da antipasto......UN SUCCESSONEEEEE!!!!

Provate e poi....fatemi sapere il risultato! Ciao






Fammi sapere se questo argomento ti è stato utile.
Se non ti è stato utile, potrai inviare le tue osservazioni. Grazie
Ti è stato utile questo argomento?
Si
No



Commenti
Clicca sul nome dell'autore se vuoi rispondere ad un commento specifico nel Blog



Inserisci il tuo commento ⬇
Puoi commentare usando un tuo profilo web, oppure inserendo nome/URL (basta solo il nome), oppure come anonimo (ma se ti firmi e` piu` carino :-)).
Per bloccare lo spam, i commenti saranno pubblicati dopo l'approvazione.
Commenti contenenti annunci pubblicitari e/o link ad altri siti web non saranno pubblicati.

Mandami le foto dei tuoi successi e le pubblicherò nel Blog con il tuo nome: Clicca qui
Guarda tutte le foto gia` inviate: Album delle foto


Continua con:
E molto altro ancora se leggi: