Una pizza in teglia super!

Pizza super
Super semplice, super buona, super soffice, super genuina.
Veramente di grande semplicità la preparazione di questa pizza per un risultato strabiliante a dir poco. Stesura subito in teglia. Sofficità e croccantezza uniche. Impasto con ingredienti essenziali: farina, acqua, olio, lievito, sale.
Niente di più.

Per una teglia di 40 x 27/28 cm circa.
teglie per pizza - (Amazon)

Ingredienti:

- 500 g di farina 00
- 400 g di acqua
- 2 g di lievito di birra fresco (o 1 cucchiaino da caffè raso di lievito secco per pane)
- 2 cucchiai di olio
- 15 g di sale fino (di più o di meno secondo i gusti)

NOTA: È possibile usare anche il lievito secco per pane, come indicato, ma i risultati migliori si ottengono, indubbiamente, utilizzando il lievito fresco di birra.

Per la copertura:

- mozzarella per pizza
- salsa di pomodoro
- olio EVO
- origano
- altri ingredienti a scelta

Procedimento:

Premessa:
Iniziamo:

Sciogliete il lievito in 400 g di acqua fredda.
Mettete 500 g di farina in una terrina e mescolateci il sale.
Aggiungete tutta l'acqua con il lievito e impastate bene (non è necessario incordare).
Unite 2 cucchiai di olio e impastate fino a completo assorbimento.
Dovete ottenere un impasto molto morbido e idratato.
Pizza super impasto
Foderate la teglia con carta da forno e oliate la superficie.
Rovesciate l'impasto nella teglia e lasciatelo riposare, coperto, per 40 minuti. Il tempo di riposo permette all'impasto di sviluppare la maglia glutinica, per poi rilassarsi.
Trascorso il tempo, ungetevi le mani e stendete l'impasto uniformemente fino a riempire tutta la superficie della teglia.
Dovete riuscire a fare questo lavoro senza alcuna fatica. Se l'impasto fa ancora resistenza, lasciatelo riposare un altro po'.
Pizza super stesura
Ora, spennellate tutta la superficie dell'impasto con olio e mettete nel forno spento a lievitare. Non serve coprire, perchè il velo di olio impedirà alla superficie di seccare.
Questa lievitazione deve durare circa 16 ore ad una temperatura intorno ai 20°c. Con temperature più elevate, i tempi si accorceranno.
Se preparate l'impasto la sera prima, potrete avere la pizza pronta per pranzo.

Preparazione e cottura della pizza:

Al termine della lievitazione, l'impasto sarà alto, gonfio e con bolle in superficie.
Pizza super bolle
Scaldate il forno a 250°c, impostando il calore diffuso, o ventilato. Se il vostro forno non raggiunge questa temperatura, scaldatelo alla temperatura massima che pu' raggiungere, calcolando qualche minuto in più di cottura..
Infornate a media altezza, per 7 minuti.
Togliete dal forno e impostate il ventilato + sopra e sotto se il vostro forno prevede questa combinazione.
Condite la pizza con pomodoro, mozzarella a dadini, olio, origano, o altro a vostro piacere.
Rimettete in forno per 10 minuti circa, finchè la mozzarella inizierà a colorirsi leggermente.
Sfornate, tagliate e gustate.

Una caratteristica di questa pizza, dovuta anche all'alta idratazione, è l'ottima alveolatura dell'impasto.
Pizza super alveolatura
....ma la caratteristica principale è che è buonissimaaaaaaa! Anzi, di più..
Pizza super finita


Leggi anche: Suggerimenti per farcire la pizza con fantasia

Mandami le foto dei tuoi successi e le pubblicherò con il tuo nome: Clicca qui
Guarda le foto già pubblicate: Album delle foto

Continua con: